Il Museo dell'Appennino Umbro e la Cava dell'Oro

Allestito all'interno della Rocca cinquecentesca, il Museo dell'Appennino Umbro è un innovativo esempio di museo interattivo e multimediale. Il percorso di visita si articola in più parti: nel "SOTTO" si affrontano le tematiche relative la geologia dell'Appennino Umbro, dalla formazione delle tre catene montuose principali umbre al lago Tiberino, dall'ambiente di vita delle ammoniti alla Cascata delle Marmore, alla formazione delle grotte. Nel "SOPRA" si approfondisce l'aspetto naturalistico dell'Appennino: la flora e la fauna attraverso una serie di giochi didattici che portano alla lettura dei segni e delle tracce che gli animai lasciano sul territorio, allo studio degli alberi con le loro foglie e frutti... il tutto attraverso percorsi interattivi, giochi didattici ed esperienze che entusiasmano adulti e bambini. La visita diventa quindi una grande avventura in un luogo ricco di stimoli ed emozioni. L’esperienza non si conclude al museo ma continua sul territorio: il sentiero geo-naturalistico permette di approfondire la conoscenza delle ammoniti, fossili di cui la zona di Polino è ricca. L’offerta formativa e didattica del museo è inoltre supportata da attività laboratoriali, utili all’approfondimento delle tematiche e alla conoscenza del territorio di Polino. Il museo di Polino sta affermando sempre più la sua vocazione didattica: la struttura ospita ogni anno gruppi scolastici e collabora con associazioni ed enti territoriali al fine di valorizzare progetti legati all’educazione ambientale, tema questo che sta caratterizzando, grazie ai beni e alle strutture presenti ed ai servizi attivi, il territorio provinciale.
la Cava dell’oro:
… Il museo di Polino è attualmente in fase di ampliamento: i lavori di restauro e ripristino di alcuni edifici adiacenti alla Rocca permetteranno l’aumento degli spazi espositivi. Questi nuovi spazi ospiteranno reperti relativi l’antica miniera detta “Cava dell’oro”. La miniera, collocata sull’asse delle “ferrare” che arriva a Monteleone di Spoleto e recentemente riscoperta, sarà visitabile grazie all’apertura di un sentiero che ne faciliterà il raggiungimento, lungo il quale verranno collocati dei pannelli didattici che approfondiranno sia l’aspetto storico - antropologico del luogo che quello geologico. Testimonianze del lavoro della miniera di Polino sono alcune medaglie e monete foggiate dallo stato pontificio con i minerali estratti dalla “Cava dell’oro"come la medaglia commemorativa di Papa Clemente XIII coniata nel 1762 e il baiocco.

Informazioni orari, contatti e maggiori informazioni:
http://www.sistemamuseo.it/museoid.php?uid=49

http://www.musei.regioneumbria.eu/Default.aspx?IdCont=226498

www.parchiaccessibili.it/index.cfm
Comune di Polino
Piazza G. Marconi, 12 - 05030 Polino (Tr)
Tel.: 0744/789121 - Fax: 0744/789423 - P.Iva 00178250551
IBAN IT71 T0631572 6810 0006 4000 598
PEC: comune.polino@postacert.umbria.it
Designed by: Dream Factory Design
loghi enti finanziatori