22 Agosto 2014

ESCURSIONE SUL MONTE LA PELOSA Sabato 6 SETTEMBRE 2014

 

Monte La Pelosa. 6 settembre 2014

 

Una croce. Da un'idea di don Antonio Pauselli alle mani esperte di Mario Del Sorbo, uno dei realizzatori. E dopo di loro, e insieme a loro, le braccia, le gambe e gli zaini del gruppo scout Terni 1 e di altri volontari che hanno trasportato fino alla cima del Monte La Pelosa, a 1636 metri, tutti i materiali necessari per l'erezione della croce.

Questo è il 1982. Don Antonio è il viceparroco di San Gabriele dell'Addolorata. Mario e Maria Pia sono una delle belle e instancabili coppie che hanno dato il loro contributo alle varie attività della parrocchia. Gruppo di sostegno per gli alcolisti, catechismo, azione cattolica e vita di tutti i giorni... un impegno costante e sincero che ha alimentato l'amicizia con don Antonio.

La realizzazione della croce segna tutti in modo particolare. Non è stata solo l'opera di un operaio. Quando dopo alcuni anni Mario si ammala, e fino a quando le ultime forze lo hanno sostenuto, amava recarsi, insieme a Maria Pia, ai piedi di quella croce per meditare e pregare. E così la moglie, i figli e tutti gli amici, da quasi 10 anni hanno rivissuto insieme il ricordo di Mario celebrando la messa in cima alla Pelosa. Quando poi è venuta a mancare anche Maria Pia è stato naturale unire anche il ricordo di lei in quella speciale occasione. Lei che si è spenta in ospedale con accanto l'immagine di quella croce.

Il 15 agosto 2012 √® il giorno in cui don Antonio sale al cielo. √ą il giorno in cui la Chiesa celebra l'Assunzione in Cielo di Maria. √ą il giorno in cui la montagna celebra la Festa delle Guide. E don Antonio guida lo √® certamente stato per coloro che hanno avuto l'opportunit√† di fare qualche passo con lui.

E con la gioia nel cuore, trasmessa da questi testimoni della vita, dell'amore di Cristo e della montagna, anche quest'anno, il 6 settembre, celebriamo il loro ricordo con una Messa sulla cima della Pelosa, ai piedi della croce.

L'appuntamento è alle 9,00 sulla piazza di Polino per poi celebrare la S.Messa alle ore 11,00.

√ą un invito per tutti, ognuno da strade e storie diverse, per ritrovarci insieme e dire grazie.

 

 

 

P.S. Mario e Maria Pia, durante il loro cammino di vita, hanno preso come riferimento le seguenti parole di uno scrittore anonimo:

 

Forse non tutti arriveranno in cima,

forse non c'è neanche una cima da raggiungere;

ognuno si fermer√† a riposare dove pi√Ļ gli sembrer√† comodo,

ma il solo esserci messi in cammino,

il solo aver accettato la nostra spiritualità

e tutte le sue contraddizioni

cambia la nostra vita,

cambia la prospettiva con cui guardiamo noi stessi

e il mondo che ci circonda,

cambia il senso della nostra personale responsabilità

verso l'umanità intera,

avvicina tutti noi un po' di pi√Ļ¬† ad un futuro di pace

da lasciare in eredità ai nostri figli.

 

Comune di Polino
Piazza G. Marconi, 12 - 05030 Polino (Tr)
Tel.: 0744/789121 - Fax: 0744/789423 - P.Iva 00178250551
IBAN IT71 T0631572 6810 0006 4000 598
PEC: comune.polino@postacert.umbria.it
Designed by: Dream Factory Design
loghi enti finanziatori