Polino Prato Manente

Scarica il percorso in formato GPS
DISLIVELLO: 390 mt
DIFFICOLTÀ: E
SVILUPPO: 5,500 Km
DURATA:  circa 1h 50' all'andata
SEGNALETICA: parziale, segnavia bianco-rossi

 
L'itinerario si svolge all'inizio lungo un percorso scalinato che è quanto resta di una antica mulattiera utilizzata per raggiungere i pascoli alti. Superato il bivio per l'Eremo di S. Antonio, si prosegue zigzagando su sentiero ben segnalato da segnavia di colore bianco-rosso, con bellissimi ed improvvisi affacci sul paese di Polino e sui monti Torrinara e Petano. Un'ultima svolta a destra ci immette nella strada asfaltata che collega Polino alla località Salto del Cieco ed alla città di Leonessa. Percorso un breve tratto di strada si giunge alla Fonte Moriconi dove si abbandona la strada per imboccare un sentiero, non sempre ben segnalato, all'interno di un bosco a prevalenza di acero. Questa parte del percorso necessita di attenzione e di una idonea preparazione. Si risale il versante detto Scoppio della Macchia e tra ampi panorami con suggestivi affacci sul monte Aspra, quindi sui monti Petano, Solenne e Fionchi, si giunge all'ampia radura di Prato Manente (1202 mt slm). Da ammirare la ricchezza di specie vegetali, tra cui l'acero di monte, il sorbo montano, il faggio. Un occhio attento sarà capace di individuare quanto resta di vecchi spiazzi di carbonaie, attività assai diffusa in tutta la Valnerina.

Testi e foto a cura di
Alessio Sugoni

Guida Escursionistica
info@trekkinginumbria.it
www.trekkinginumbria.it

 
 Attenzione. Il materiale pubblicato in questa sezione, costituito da foto, tracce GPS e brevi descrizioni degli itinerari, rappresenta un semplice suggerimento e non è assolutamente sufficiente per percorrere in sicurezza gli itinerari proposti. A tale scopo è indispensabile una personale esperienza nell'attività escursionistica, una idonea capacità di orientamento (anche strumentale), nozioni del primo soccorso ed eventualmente il ricorso alle figure professionali abilitate nell'accompagnamento. Pertanto il compilatore e l'Ente declinano qualsiasi responsabilità collegata all'utilizzo dei contenuti di questo sito.
Comune di Polino
Piazza G. Marconi, 12 - 05030 Polino (Tr)
Tel.: 0744/789121 - Fax: 0744/789423 - P.Iva 00178250551
IBAN IT71 T0631572 6810 0006 4000 598
PEC: comune.polino@postacert.umbria.it
Designed by: Dream Factory Design
loghi enti finanziatori