Colle Fergiara-Pelosa

Scarica il percorso in formato GPS
DISLIVELLO: 357 mt
DIFFICOLTÀ: E
SVILUPPO: 2,200 Km
DURATA: circa 1h 35’ all’andata
SEGNALETICA: bandierine bianco-rosse

L’itinerario conduce da Colle Fergiara alla cima del monte La Pelosa, attraverso un sentiero tematico dedicato al socio del CAI Luciano Porrazzini, tragicamente scomparso. Il primo tratto presenta al visitatore alcune specie di alberi tipiche dell’areale, tra cui il sorbo montano, l’acero di monte, il nocciolo, il faggio, grazie ad alcune chiare tabelle utili a scopo didattico. Ci troviamo, giova ricordarlo, all’interno della area Sic “Monte Pelosa Colle Fergiara”, ovvero un Sito di Importanza Comunitaria, un ambiente degno di tutela come habitat di rilevante interesse naturalistico, corrispondente ai parametri stabiliti dalla comunità Europea e segnatamente alla direttiva Habitat. Il sentiero con rapidi zigzag risale un impluvio che attraversa per due volte, fino ad uscire in una radura. Il crinale, ricco di affioramenti di fossili di origine marina, di cui l’area di Polino è particolarmente prodiga, immette in uno stupendo lembo di faggeta. In una bellissima sella si incrocia il sentiero che sale dal Colle del Persico. Ancora un breve e suggestivo tratto di bosco accompagna al crinale sommitale, fino alla cima del monte La Pelosa (1635 mt. slm), massima elevazione della provincia ternana, contrassegnata dalla presenza di due croci metalliche. Si ammira un magnifico panorama sull’Appennino Centrale (M.ti Sibillini, Gran Sasso, M.ti della Laga), sul Terminillo, sui Monti della Valnerina, sulla montagna ternana. La stagione primaverile concede l’incontro con numerose specie floreali che decorano festosamente le estese superfici prative fino alla sommità. Tra le tante ci preme segnalare per la loro bellezza la Viola D’Eugenia, il Narciso dei Poeti, il Tulipano Montano, la Primula, le Genziane, le diverse specie di orchidee, il Bucaneve.

Testi e foto a cura di
Alessio Sugoni

Guida Escursionistica
info@trekkinginumbria.it
www.trekkinginumbria.it


Attenzione. Il materiale pubblicato in questa sezione, costituito da foto, tracce GPS e brevi descrizioni degli itinerari, rappresenta un semplice suggerimento e non è assolutamente sufficiente per percorrere in sicurezza gli itinerari proposti. A tale scopo è indispensabile una personale esperienza nell’attività escursionistica, una idonea capacità di orientamento (anche strumentale), nozioni del primo soccorso ed eventualmente il ricorso alle figure professionali abilitate nell’accompagnamento. Pertanto il compilatore e l’Ente declinano qualsiasi responsabilità collegata all’utilizzo dei contenuti di questo sito.
Comune di Polino
Piazza G. Marconi, 12 - 05030 Polino (Tr)
Tel.: 0744/789121 - Fax: 0744/789423 - P.Iva 00178250551
IBAN IT71 T0631572 6810 0006 4000 598
PEC: comune.polino@postacert.umbria.it
Designed by: Dream Factory Design
loghi enti finanziatori